Programma della disciplina: Art Direction [B] A.A. 2022-23


Disciplina: Art Direction [B] A.A. 2022-23
Docente: Francesco, Gioia
E-mail: francesco.gioia@albertina.academy
Livello: biennio
Piani di studio di riferimento: paicomunicazione
Area disciplinare:

Art direction / Brand design

Settore scientifico disciplinare:

ABTEC37

Descrizione corso:

Il corso di art direction (100 ore) mira ad analizzare e definire quell’insieme strumentale, sia concettuale che operativo, attraverso il quale lo studente
potrà di sviluppare in un percorso autonomo le competenze multidisciplinari
e crossmediali tipiche della figura dell’art director.
Il design è qui intenso come “discorso” più ampio in grado di generare narrazione, tuttavia saranno rilevanti, in termini di esercitazioni laboratoriali, tutte le istanze
dove il progetto è in grado di addensarsi sotto forma di comunicazione visiva.
In particolare, saranno svolte esercitazioni dedicate
1_all’analisi della comunicazione di alcuni brand di riferimento (15 ore),
per poi passare
2_all’ideazione, sviluppo e progettazione di una campagna
di comunicazione cross-mediale che tenga conto di un brief iniziale, dell’analisi
del segmento di clientela, della distribuzione dei canali di comunicazione,
delle attività e dell’insieme degli artefatti da realizzare (25 ore).
Il progetto finale per gli studenti di “Comunicazione e valorizzazione
del patrimonio artistico contemporaneo “sarà dedicato allo sviluppo,
lancio e comunicazione della caffetteria – bookshop (con relativo merchandising)
della Pinacoteca Albertina. Dovranno essere definiti gli asset valoriali,
naming, sviluppo di uno story telling, moodboard fotografica e iconografica, definizione degli aspetti tipografici e cromatici del brand, progettazione del marchio, progettazione e definizione degli elementi di merchandising, progettazione di campagna crossmediale.
Il progetto finale per gli studenti di “Progettazione Artistica per l’Impresa”, sarà dedicato allo sviluppo di un nuovo brand del comparto wine-food, partendo dalla definizione degli asset valoriali, naming, pay-off, sviluppo di uno story telling e t.o.v. del brand, definizione di moodboard fotografica, iconografica e sonora, definizione degli aspetti tipografici e cromatici del brand, progettazione del marchio, progettazione etichetta o confezione di prodotto, progettazione di campagna di lancio crossmediale.

INDICE ARGOMENTI
1 Art Director
Il regista della comunicazione;
Un approccio multimodale;
Consulenza, strategia, creatività e progettazione;
Tra narrazione e problem solving;
Letture e competenze;
Gestione del team e flussi di lavoro.

2 Campagna di comunicazione
Concept;
Target;
Distribuzione;
Visual;
Copywriting;
Il Progetto.
3 Brand design
Posizionamento;
La narrazione;
Tone of voice;
Dal marchio al prodotto;
Il progetto grafico;
Fotografia;
Copywriting;
Animazione / Video;
Canali di comunicazione.

Le revisioni delle esercitazioni sono obbligatorie
e pubbliche sia in presenza che da remoto.

Gli elementi di valutazione finale sono:
1_Sviluppo del progetto finale;
2_Portfolio delle esercitazioni;
3_Studio della bibliografa obbligatoria;
4_Frequenza alle lezioni.

Bibliografia:

Testi obbligatori
Creatività e design della comunicazione
Le professionalità di un art director
di M. Diotto / libreriauniversitaria.it;

Brand 111 (Nuova edizione)
di Elio Carmi /
Fausto Lupetti Editore .

Orari

Secondo semestre

Mercoledì: 14:00 - 19:00

Giovedì: 09:00 - 14:00

Orario di ricevimento:

Su appuntamento,
Giovedì dalle 15,30- 18,30
o tramite e-mail o call da concordare :
francesco.gioia@albertina.academy

Previsti esoneri: No
Previste revisioni: No
Altre informazioni:

Codice classroom: dcwqqlv

Torna ai programmi [TheChamp-Sharing]