Programma della disciplina: Illuminotecnica


Disciplina: Illuminotecnica
Docente: Liliana, Iadeluca
E-mail: liliana.iadeluca@albertina.academy
Livello: triennio
Piani di studio di riferimento: scenografia
Area disciplinare:

Scenografia

Descrizione corso:

FINALITA’
La luce racconta: creatività, forme, metodi e riflessioni per una drammaturgia della luce. Un percorso per scoprire come la capacità espressiva della luce possa creare emozione e suggerire una chiave di lettura dello spettacolo.
MODALITA’
Il corso è annuale. Verranno presentati “case-history” attraverso immagini e video in un percorso differenziato di conoscenza, scoperta e progettazione. Analisi del testo per una drammaturgia della luce. Studio dello spazio per la luce. Processo del progetto tramite la conoscenza e l’utilizzo dei materiali tecnici specialistici disponibili sul mercato. Sviluppo esecutivo degli elementi di illuminotecnica per approfondire il progetto scenografico. Esercitazioni e revisioni.
Durante il corso saranno proposti lavori pratici, laboratori ed esercitazioni.
Le lezioni si tengono al Giovedi (Teoria) e Venerdi (Laboratorio)

ARGOMENTI DEL PROGRAMMA
Luce e Colore:
-Nozioni essenziali di fisica della luce e ottica
-Sintesi additive e sottrattive della luce
-Esercitazioni

L’attrezzatura tecnica per lo spettacolo:
-dai Proiettori teatrali tradizionali alle “Luci intelligenti”
-Sorgenti luminose: dalle lampadine tradizionali al LED
-Le proiezioni teatrali e i “Gobos”
-Materiale di controllo e di pilotaggio
-Nomenclatura
-Esercitazioni

La progettazione della luce:
-Osservazione della luce
-Obiettivi e scopi dell’illuminazione
-Il mestiere del lighting designer
-Il materiale scenotecnico e il rapporto con la luce (tipologie, funzioni, applicazioni)
-illuminare l’attore
-Illuminare la scenografia
-illuminare il modellino teatrale
-Progettare partendo dal testo
-La pianta luci
-Laboratori ed Esercitazioni
-Revisioni e verifiche

La luce nel teatro del ‘900:
-Percorso storico dell’illuminazione teatrale dall’avvento dell’energia elettrica.
-I protagonisti della ricerca
-Le innovazioni tecnologiche
-Le contaminazioni tra arte e teatro
-Analisi della luce nella scena attuale

Luce per l’arte:
-Artisti della luce e dell’ombra
– Illuminazione delle opere d’arte e degli allestimenti museali
– Il light painting, una nuova forma d’arte

MODALITA’ D’ESAME:
-Progetto di drammaturgia della luce su un testo a scelta tra quelli affrontati nel corso di Scenografia. Elaborazione di una pianta luci.
-Tesina si approfondimento su un argomento illuminotecnico o un artista della luce o dell’ombra

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA consigliata:
-Neil Fraser, Progettare la luce – come creare luci, ombre e atmosfere sul palco, sul set e in qualsiasi ambiente, Dino Audino Editore, 2005
– Andrea Balzola, Liliana Iadeluca. Monica Saccomandi, Fabrizio Sibona – Estatica e narrazione degli spazi espositivi, Albertina Press 2018
-Cristina Grazioli, Luce e Ombra – Storia, teorie e pratiche dell’illuminazione teatrale, Editori Laterza, 2008
-Fabrizio Crisafulli, Luce attiva – Questioni della luce nel teatro contemporaneo, Titivillus, 2007
-Piergiorgio Capparucci, Discorsi sulla luce – Volume I – Il Basic Light Design, Edizioni Simple, 2013
-Piergiorgio Capparucci, Discorsi sulla luce – Volume II – Il Light Design per lo spettacolo, Edizioni Simple, 2013
-Valentina Garavaglia, Lo spazio della luce –Storia Teorie e Tecniche dell’Illuminazione Teatrale, Edizioni Unicopli, 2012
-Andrea Balzola, La scena tecnologica – Dal video in scena al teatro interattivo, Dino Audino Editore, 2011
-Josef Svoboda, I segreti dello spazio teatrale, Ubulibri, 1997
-Andrea Frova, Luce colore visione, Perché si vede ciò che si vede, BUR Biblioteca Universale Rizzoli, 2000
-Roberto Casati, La scoperta dell’ombra, Mondadori editore, 2000

Saranno messe a disposizione degli studenti le slides presentate durante le lezioni, la dispensa della docente “Luce per lo spettacolo”, materiale tecnico e informativo.

Orari

Primo semestre

Giovedì: 14:00 - 18:00

Venerdì: 09:00 - 13:00

Orario di ricevimento:

Giovedi dalle 13.00 alle 14.00 presso INCET su appuntamento

Previsti esoneri: No
Previste revisioni: No
Altre informazioni:

La frequenza è obbligatoria.

Torna ai programmi [TheChamp-Sharing]