Programma della disciplina: Legislazione ed economia delle arti e dello spettacolo


Disciplina: Legislazione ed economia delle arti e dello spettacolo
Docente: Giuseppe, Leotta
E-mail: giuseppe.leotta@albertina.academy
Livello: biennio
Piani di studio di riferimento: comunicazione
Area disciplinare:

Legislazione ed economia delle arti e dello spettacolo

Settore scientifico disciplinare:

ABLE70

Descrizione corso:

Programma a.a. 2019/20

1 – ELEMENTI DI DIRITTO D’AUTORE
Le fonti. – L’oggetto del diritto d’autore. – Il soggetto del diritto d’autore. – Il contenuto del diritto d’autore. – I c.d. diritti connessi. – La trasmissione del diritto d’autore. – Pubblici registri e società di collecting. – Strumenti di tutela ed apparato sanzionatorio
2 – IL LAVORO NELLO SPETTACOLO
L’indisponibilità del tipo contrattuale. – Il lavoro subordinato. – Il lavoro autonomo e c.d. parasubordinato – Il peculiare caso del contratto di scrittura artistica e la protesta. 1. L’instaurazione del rapporto. – I diritti e i doveri delle parti. – Le mansioni e lo jus variandi. – L’orario di lavoro. – Le ferie – La retribuzione. – Il trattamento di fine rapporto. – Il recesso dal rapporto. – Le forme di tutela avverso i licenziamenti individuali. – I licenziamenti collettivi. – Rinunzie e transazioni. – Elementi di diritto sindacale. – Elementi di previdenza e assistenza sociale
3 – LEGISLAZIONE DELLO SPETTACOLO
Il periodo preunitario. – Il periodo liberale. – Il periodo fascista. – Il periodo repubblicano. – Il finanziamento del settore spettacolistico. – La riorganizzazione del settore dagli anni ‘60 in avanti. – Il Fondo Unico dello Spettacolo (FUS). – Spettacolo e Costituzione. – L’eccezione culturale e il principio di diversità culturale.

Bibliografia:

Libro di testo consigliato (il candidato potrà, alternativamente, utilizzare altri testi)
LEOTTA G. (a cura di), Manuale di diritto dello spettacolo e dei beni culturali, SET, 2020

Orari

Primo semestre

Lunedì: 11:00 - 13:30, 15:00 - 17:30

Sabato: 11:00 - 13:30, 15:00 - 17:30

Orario di ricevimento:

Attesa la pandemia da COVID-19 in atto, eventuali quesiti possono essere rivolti via email.

Previsti esoneri: No
Previste revisioni: No
Altre informazioni:
Torna ai programmi