Programma della disciplina: Letteratura e filosofia del teatro


Disciplina: Letteratura e filosofia del teatro
Docente: Nicola, Fano
E-mail: nicola.fano@albertina.academy
Livello: biennio
Piani di studio di riferimento: scenografia
Area disciplinare:

Letteratura e Filosofia del Teatro

Settore scientifico disciplinare:

ABST53

Descrizione corso:

Al corso base del Triennio – che analizza i codici millenari del teatro e i suoi linguaggi di base, a cui si rimanda per ulteriori spiegazioni – il corso per il Biennio aggiunge un approfondimento specifico relativo alla relazione che intercorre tra il luogo fisico teatrale, le poetiche sceniche e le peculiarità sociali del pubblico. In sostanza, il corso analizzerà in che maniera la letteratura teatrale, così fortemente condizionata dalle caratteristiche delle società volta a volta contemporanee, ha prodotto teatri ogni volta diversi. E viceversa, ossia: a partire dai luoghi fisici del teatro, sarà possibile ricostruire la letteratura e la filosofia che stanno alla base di ogni poetica scenica.

Bibliografia:

Nicola Fano, Che cos’è il teatro, Succedeoggi
Nicola Fano, Andare per teatri, Il Mulino
Roberto Alonge e Franco Perrelli, Storia del teatro e dello spettacolo, Utet

William Shakespeare, Otello, Il mercante di Venezia, La tempesta, edizioni varie
Eschilo, Antigone, edizioni varie
Molière, Tartufo, edizioni varie
Carlo Goldoni, Il campiello e Il servitore di due padroni, edizioni varie
Henrick Ibsen, Casa di bambola, edizioni varie
Anton Cechov, Tre sorelle, edizioni varie
Luigi Pirandello, Il giuoco delle parti, edizioni varie
Bertolt Brecht, L’opera da tre soldi, edizioni varie
Samuel Beckett, Aspettando Godot, Finale di partita, Atto senza parole e Catastrofe, edizioni varie

Orari

Primo semestre

Venerdì: 15:00 - 18:00

Sabato: 09:00 - 12:00

Orario di ricevimento:

Venerdì dopo la lezione

Previsti esoneri: No
Previste revisioni: No
Altre informazioni:

Presentazione del corso: venerdì 25 ottobre ore 14

Torna ai programmi