Programma della disciplina: Metodologia progettuale della comunicazione visiva [T] A.A. 2021-22


Disciplina: Metodologia progettuale della comunicazione visiva [T] A.A. 2021-22
Docente: Chiara, D'Aleo
E-mail: chiara.daleo@albertina.academy
Livello: triennio
Piani di studio di riferimento: ntapaicomunicazione
Area disciplinare:

Metodologia progettuale della comunicazione visiva

Settore scientifico disciplinare:

Metodologia progettuale della comunicazione visiva

Descrizione corso:

Premessa:
I percorsi progettuali d’intervento nella comunicazione visiva e nel brand design sono sempre più soggetti all’uso di strumenti che si strutturano secondo raccolte di dati orientati sull’identità estetica e il gusto del soggetto. Ciò impone lo sviluppo di “modi di vedere” capaci di mettere in relazione specificità commerciali e distributive delle committenze con il gusto “etico e artistico” del fornitore, ridefinendo continuamente morfologie e valori dell’intero Design system.

Finalità didattiche e metodologie del corso:
Con l’affermarsi delle nuove tecnologie, l’impiego di comunicazione visiva e multimediale assume un ruolo sempre più crescente. Segni, forme, colori, layout, immagini e caratteri tipografici sono gli elementi essenziali di un piano di comunicazione visiva.
Il corso intende fornire le basi di approccio metodologico e fattuale alla comunicazione visiva e alla progettazione di qualunque messaggio che si avvale di immagini in ogni forma (visual, graphics), per creare una solida identità visiva e mantenerla in ogni strumento di comunicazione – online e offline – grazie all’immagine coordinata.
Obiettivo del corso è accompagnare gli studenti in un percorso che partendo dall’elaborazione di un brief, sia in grado di analizzare e strutturare i dati raccolti in fase di analisi e ricerca, sviluppare un concept, creare un moodboard come rappresentazione visiva e tattile dell’identità del progetto, progettare un brand manual e creare una presentazione professionale.
Alcuni modelli verranno studiati e proposti dal docente, altri potranno essere proposti dagli studenti in totale autonomia e secondo i propri interessi personali.

Esame finale:
Al termine del corso lo studente dovrà presentare l’intero processo di elaborazione della sua creazione e i criteri che hanno guidato le sue scelte nel ciclo di lavorazione e progettazione dell’immagine.
È richiesta una partecipazione molto attiva dello studente, che dovrà esporre i suoi punti di vista ed essere “soggetto pensante”. Lo studente potrà utilizzare gli strumenti d’indagine e di comunicazione a lui più consoni.

Modalità d’esame:
Colloquio individuale sugli argomenti delle lezioni (dispense fornite dal docente da integrare con lo studio di alcuni testi presenti nella bibliografia) e verifica finale del progetto. L’esame terrà conto delle revisioni svolte durante il semestre.

Metodi didattici:
Lezioni frontali, revisioni settimanali individuali o di gruppo delle fasi di creazione e sviluppo del progetto.

Bibliografia:

B. Munari, “Design e comunicazione visiva. Contributo a una metodologia didattica”, Laterza, 2017.
B. Munari, “Da cosa nasce cosa”, Laterza, 2017.
R. Falcinelli, “Critica portatile al visual design”, Einaudi, 2014.
R. Falcinelli, “Cromorama”, Einaudi, 2017.
G. Staccioli, “Immagini fatte ad arte. Idee ed esperienze per educare alla comunicazione visiva”, Carocci Editore, 2000.
V. Pasca, D. Russo, “Corporate image: un secolo d’immagine coordinata dall’AEG alla Nike”, Lupetti, 2005.
G. Ambrose, P. Harris, “Il manuale del graphic design. Progettazione e produzione”, Zanichelli, 2017.
A. Wheeler, “Designing Brand Identity: An Essential Guide for the Whole Branding Team”, John Wiley & Sons Inc, 2017.
S. Garfield, “Sei proprio il mio typo. La vita segreta delle font”, Ponte alle Grazie, 2012.
D. A. Norman, “La caffettiera del masochista”, Giunti editore, 2019.

Orari

Primo semestre

Lunedì: 14:00 - 18:00

Orario di ricevimento:

Da concordare con il docente via e-mail.

Previsti esoneri:
Informazioni esoneri:

Studenti lavoratori

Previste revisioni:
Informazioni revisioni:

Durante il periodo del corso

Altre informazioni:
Torna ai programmi [TheChamp-Sharing]