Programma della disciplina: Pedagogia e didattica dell’arte [T] A.A. 2021-22


Disciplina: Pedagogia e didattica dell’arte [T] A.A. 2021-22
Docente: Serena, Giordano
E-mail: serena.giordano@albertina.academy
Livello: triennio
Piani di studio di riferimento: didattica
Area disciplinare:

Didattica dell’arte

Settore scientifico disciplinare:

ABST59

Descrizione corso:

In sintesi
Il cosiddetto “pubblico comune” dell’arte, ovvero i non addetti ai lavori (chi non produce, non vende e non compra arte) mostra spesso un atteggiamento di scarsa confidenza nei confronti degli artisti e delle opere.
I “capolavori” del passato intimidiscono, provocando un atteggiamento di “deferenza automatica”. L’arte contemporanea, invece, può addirittura irritare, provocando un atteggiamento di diffidenza a priori.
Il motivo di questa relazione non facile va cercato alle origini della formazione, nella scuola primaria. E’ proprio lì che la scuola mostra la sua funzione sociale e disciplinare, inevitabilmente in contraddizione con le ragioni dell’arte.

Bibliografia:

Bibliografia
Per tutti:
I. Illich, “Descolarizzare la società. Una società senza scuola è possibile?” Mimesis, Milano 2019.
S.Giordano,
“Disimparare l’arte. Manuale di antididattica”, Il Mulino, Bologna 2012.

Un testo a scelta tra i seguenti:
S. Giordano, “Il Dentista di Duchamp. Quindici racconti sull’arte contemporanea”, Il Nuovo Melangolo, Genova 2020.
S. Giordano, A. Dal Lago, “Mercanti d’aura. Logiche dell’arte contemporanea”, Il Mulino, Bologna 2012-2018.
Frank Furedi, “Il nuovo conformismo. Troppa psicologia nella vita quotidiana”. Feltrinelli, Milano 2005.
F. Furedi
“Fatica sprecata. Perché la scuola oggi non funziona”, Vita e Pensiero, Milano, 2012.
Estratti di alcuni testi di difficile reperibilità saranno forniti dal docente.

Filmografia
W. Anderson, “Moonrise Kingdom” (USA 2012)
R. Aschley, M. Engel, R. Orkin, “Il piccolo fuggitivo” (USA 1953)
C. Barratier, “La guerra dei bottini” (Francia, 2011)
T. Browning, “Freaks” (USA 1932)
R. Reiner, “Stand by me” (USA 1986)
F. Truffaut, “I quattrocento colpi” (Francia 1959)
J. Vigo, “Zero in condotta” (Francia 1933).

Orari

Primo semestre

Mercoledì: 14:00 - 16:00

Giovedì: 14:00 - 16:00

Orario di ricevimento:

Su appuntamento.

Previsti esoneri:
Informazioni esoneri:

Mancata consegna dell’alaborato richiesto a fine semestre.

Previste revisioni:
Informazioni revisioni:

Da stabilire in accordo con gli studenti. Saranno comunicate successivamente.

Altre informazioni:
Torna ai programmi [TheChamp-Sharing]