Programma della disciplina: Storia dell’Arte Contemporanea [T] A.A. 2020-21


Disciplina: Storia dell’Arte Contemporanea [T] A.A. 2020-21
Docente: Raffaele, Gavarro
E-mail: raffaele.gavarro@albertina.academy
Livello: triennio
Piani di studio di riferimento: pitturasculturadecorazionegraficascenografiantapaicomunicazionedidattica
Area disciplinare:
Descrizione corso:

Dal futurismo all’arte algoritmica: utopia della modernità e distopia della contemporaneità

Il corso è diviso in due parti.
La prima fornirà le conoscenze sullo sviluppo dell’arte del Novecento fino agli anni Ottanta.
La seconda parte analizzerà i mutamenti che hanno caratterizzato l’arte dagli anni Novanta del secolo scorso fino ai nostri giorni, comprese le ricerche digitali e legate all’utilizzo della rete Internet.
Analisi e scrittura critica, ma anche le metodologie curatoriali, saranno elementi di studio e di riflessioni che scorreranno parallele allo studio degli artisti e delle opere.
È prevista la scrittura di una tesina su un argomento concordato con il docente, che sarà oggetto di valutazione in sede d’esame.

Bibliografia:

Testi obbligatori
R. Barilli, “L’arte contemporanea – da Cézanne alle ultime tendenze”, Feltrinelli
A. C. Danto, “Che cos’è l’arte”, Johan & Levi
A. Balzola, A. M. Monteverdi, “Le arti multimediali digitali”, Garzanti
R. Gavarro, “L’arte senza l’arte – Mutamenti nella realtà analogicodigitale”, Maretti Editore
Testi da consultare
H. Foster, R. Krauss, D. Joselit, Benjamin H. D. Buchloh, Yve-Alain Bois, “Arte dal 1900 – Modernismo, Antimodernismo, postmodernismo”, Zanichelli, (terza edizione) 2017

Orari

Secondo semestre

Martedì: 10:00 - 13:00

Orario di ricevimento:

Giovedì dalle 15.00 alle 16.00

Previsti esoneri: No
Previste revisioni:
Informazioni revisioni:

negli orari di ricevimento o da concordare su appuntamento

Altre informazioni:
Torna ai programmi [TheChamp-Sharing]