Programma della disciplina: Teoria e metodo dei mass media 1


Disciplina: Teoria e metodo dei mass media 1
Docente: Andrea, Bàlzola
E-mail: andrea.balzola@albertina.academy
Livello: triennio
Piani di studio di riferimento: pitturasculturadecorazionegraficascenografiantapaicomunicazionedidattica
Area disciplinare:
Descrizione corso:

AMA: ARTE MEDIA ATTIVISMO
“Comunicazione” significa “un’azione di condivisione”: mettere in comune delle informazioni e dei saperi. La storia di questa comunicazione è all’origine del linguaggio e delle civiltà umane: dalle pitture rupestri e dai pittogrammi alla nascita della scrittura, dalla nascita della stampa manuale e poi tipografica all’invenzione della fotografia e del cinema, dalla radiotelevisione all’informatica, dai Mass Media ai Social Media. La prima parte del corso seguirà le tracce di questo lungo percorso per approdare all’uso ( e abuso) contemporaneo dei Media digitali. Nella seconda parte il focus si concentra sulla loro relazione la Media Art e l’attivismo etico, sociale ed ambientalista.
Per non essere consumatori passivi e semplici riproduttori di forme e contenuti mediatici, è necessario sviluppare una conoscenza e una consapevolezza delle tecniche e dei linguaggi digitali, come suggeriscono le recenti correnti di pensiero della “psicologia cognitiva”, delle neuroscienze, dal “pensiero divergente”, dell'”ecologia della mente” e delle correnti artistiche e filosofiche del “post-umano”.
In risposta alle gravi emergenze sociali e ambientali che generano drammatiche crisi a livello globale, con rischi ormai molto concreti di irreversibilità, l’Onu ha approvato un programma di azione (l’Agenda per il 2030) per favorire un futuro sostenibile. Il ruolo della Media Education e della Media Art in questa prospettiva è centrale, come veicolo di sensibilizzazione e orientamento della coscienza collettiva.

https://forms.gle/X132G8yqE2DqpnWU7

Bibliografia:

Studio approfondito dispense digitali fornite dal docente mediante mailing list, e dei 2 testi:

A.Balzola e P.Rosa, L’arte fuori di sé, Feltrinelli Universale Economica, 2019 (nuova edizione).

A.Balzola e A.M.Monteverdi, Le arti multimediali digitali, Garzanti 2019 (ristampa)
(obbligatori solo 1° capitolo: L’utopia della sintesi delle arti, pp. 25-53; e Terza Parte: Percorsi emblematici fra pratiche artistiche e teorie estetiche, pp. 451-571)

Orari

Primo semestre

Martedì: 14:30 - 17:30

Mercoledì: 14:30 - 17:30

Orario di ricevimento:

martedì e mercoledì 14-14.30 con prenotazione

Previsti esoneri:
Informazioni esoneri:

VERIFICA TEORICA SCRITTA OBBLIGATORIA A FINE CORSO, con 5 domande a risposte aperte, ultima settimana di lezione primo semestre (febbraio 2020), sui libri indicati in bibliografia e sulle dispense digitali delle lezioni, a cura del docente.

Previste revisioni: No
Altre informazioni:

Avvisi:
Per gli stranieri è necessaria una buona conoscenza della lingua italiana con verifica preliminare. (martedì 29 ottobre ore 12)
Gli studenti lavoratori (o con certificazioni mediche) che hanno problemi di frequenza possono concordare un programma personalizzato (un testo aggiuntivo) con il docente a inizio corso ma devono fare prova scritta finale.

email di riferimento per mailing list: Free Art Academy balzolandrea@gmail.com

Torna ai programmi