Programma della disciplina: Illustrazione scientifica


Disciplina: Illustrazione scientifica
Docente: Paolo, Belgioioso
E-mail: paolo.belgioioso@albertina.academy
Livello: Biennio
Piani di studio di riferimento: Grafica
Area disciplinare: Illustrazione scientifica
Settore scientifico disciplinare: ABAV01
Descrizione corso:

L’illustrazione, da sempre veicolo insostituibile per la trasmissione di conoscenza, ha avuto in questi ultimi anni un ruolo sempre più importante. Lo sviluppo tecnologico ha aperto nuove strade per la diffusione del pensiero scientifico contribuendo in modo significativo anche ad un generale affinamento del gusto per l’immagine. La valenza estetica ha assunto una funzione rilevante non solo nella descrizione e nell’interpretazione dei fenomeni naturali visibili, ma anche nella traduzione visiva, mediante schemi e grafici, di concetti astratti o teorici, appartenenti a discipline (per questo sempre più accessibili, almeno sul piano divulgativo) come la fisica e la chimica.

Si sta delineando pertanto la figura di un illustratore scientifico sempre più specializzato, attento conoscitore dei soggetti e dei fenomeni da rappresentare, e capace di rispondere alle richieste qualitative dell’editoria.

A livello nazionale, si tende ancora a privilegiare la professionalità di tradizione  anglosassone, tuttavia nuove opportunità si prefigurano con l’evolversi delle tecnologie più avanzate.

Il principale obiettivo del corso è dunque incentivare le abilità e le competenze in specifici settori  creando i presupposti per un dialogo proficuo con il mercato del lavoro.

Gli argomenti trattati riguardano in special modo i criteri di elaborazione delle immagini in rapporto alla parola scritta, dato il ruolo privilegiato  del linguaggio visuale nella comunicazione multimediale e in considerazione delle rinnovate esigenze di fruizione del messaggio scientifico nella scienza contemporanea

Il corso è consigliato in particolare agli studenti di grafica che abbiano acquisito,  durante l’iter triennale, le conoscenze e  gli strumenti, grafici, fotografici e informatici, necessari in ambito disciplinare.

La didattica si svolge attraverso brevi lezioni frontali in alternanza con esercitazioni di laboratorio a guida e supporto dei progetti individuali, scelti dallo studente in accordo con la docenza. Questi ultimi possono consistere in sequenze illustrative a corredo di testi specialistici o scolastici, nei più svariati ambiti della scienza, oppure in presentazioni a scopo didattico, divulgativo, pubblicitario o congressuale.

Possono essere impiegate le tecniche tradizionali o computerizzate al fine di sviluppare un linguaggio grafico più personale.

L'esame verte sulla discussione della produzione grafica,  presentata nella forma più idonea ed efficace in funzione della tipologia del dato scientifico  da trasmettere.

I crediti necessari per l’ammissione all’esame si ottengono con la frequenza al corso, la partecipazione alle attività di laboratorio e il superamento di una verifica/esonero che precede la sessione d’esame prescelta.

 

Bibliografia:

Data la varietà e molteplicità di fonti disponibili, editoriali o multimediali, nei diversi settori della divulgazione, della ricerca universitaria, dell’editoria per ragazzi, della manualistica, ecc., relative ai diversi territori delle scienze (bio-medico,  chirurgico, naturalistico, botanico, fisico, astronomico, ecc.) la bibliografia si riferirà agli ambiti di interesse dei percorsi individuali.

Orari:

Aula A02

2° Semestre, venerdì, 08.30 – 13.00, 14.00 – 17.30

Orario di ricevimento:

2° Semestre, giovedì, 17.30 – 18.30 

Previsti esoneri:
Informazioni esoneri:

Gli esoneri si svolgono nella settimana che precede ciascuna sessione d’esame, nelle date seguenti:

13  giugno 2019       (appello ore 08,30)

12 settembre 2019  (appello ore 08,30)

06 febbraio 2020     (appello ore 08,30)

Previste revisioni:
Informazioni revisioni:

Durante le lezioni di laboratorio.

Altre informazioni:
<   Torna ai programmi