Programma della disciplina: Legislazione ed economia delle arti e dello spettacolo


Disciplina: Legislazione ed economia delle arti e dello spettacolo
Docente: Giuseppe, Leotta
E-mail: giuseppe.leotta@albertina.academy
Livello: Triennio
Area disciplinare: ABLE70
Settore scientifico disciplinare: Legislazione ed economia delle arti e dello spettacolo
Descrizione corso:

PROGRAMMA

  1. L’organizzazione amministrativa dello spettacolo: competenze statuali e degli enti locali.
  2. Il finanziamento pubblico allo spettacolo: la Legge n. 163 del 30 aprile 1985 recante “Nuova disciplina degli interventi dello Stato a favore dello spettacolo” e l’Istituzione del Fondo Unico dello Spettacolo (FUS).
  3. Elementi di legislazione del settore cinematografico, del teatro di prosa e della musica lirico-sinfonica.
  4. Elementi di economia dello spettacolo.
  5. Elementi di diritto della proprietà intellettuale.
  6. Elementi di diritto sindacale, del lavoro e della previdenza sociale con particolare riferimento ai settori dell’arte e dello spettacolo.
  7. Elementi di legislazione dei beni culturali.
  8. Elementi generali di socio-economia e gestione del bene artistico-culturale.
  9. Economia e mercato dell’arte.
Bibliografia:

1) Nozioni essenziali di Legislazione dei Beni Culturali e del Paesaggio (Simone)
2) Giuseppe LEOTTA – Compendio di Diritto e Organizzazione dello Spettacolo (Sybilla)

3) Francesco POLI – Il Sistema dell'Arte contemporanea (Laterza)
4) Alessandro GILLERI – Nozioni di Organizzazione ed Economia dello Spettacolo (Franco Angeli)

Per quanto attiene il testo indicato al n. 4, fornirò il docente degli estratti in pdf.

Per quanto riguarda il testo indicato al n. 2, esso può essere acquistato solo online.

Orari:

11/12/13 marzo

15/16/17 aprile

(due giorni fra) 6/7/8 maggio

Secondo questi orari:

1° giorno: 14.00 – 18.30

2° giorno: 9.00 – 13.30 / 14.00 – 18.30

3° giorno: 14.00 – 18.30

In aula A02.

Orario di ricevimento:

Sarà indicato a lezione.

Previsti esoneri: No
Previste revisioni: No
Altre informazioni:
<   Torna ai programmi