Programma della disciplina: Semiologia del corpo


Disciplina: Semiologia del corpo
Docente: Roberta, Merlino
E-mail: roberta.merlino@albertina.academy
Livello: Biennio
Area disciplinare: Arti visive
Settore scientifico disciplinare: ABAV01
Descrizione corso:

Programma Biennio II Livello 

 

La tipologia del corso è a carattere teorico- laboratoriale.

L’indagine sulla “ forma“ e sul ”corpo” si attua sia in considerazione degli aspetti puramente anatomici, sia in considerazione della rappresentazione del corpo.

La semiologia ha per oggetto tutti i sistemi di segni: i gesti, i comportamenti, le immagini.

In pittura e in scultura il segno analizzerà anche il  rapporto tra colore, materia e struttura.

L’allievo dovrà scegliere e sviluppare in modo personale uno dei seguenti argomenti proposti:

 

  1. Comparando le diverse culture esaminare le espressioni mimiche e gestuali in relazione a condizionamenti ambientali, sociali e religiosi.

  2. Nell’espressione corporea, nel teatro, nella mimica, le posture e la gestualità diventano strumenti di comunicazione umana ed artistica.

  3. Le mani e i piedi; considerazioni anatomiche ed artistiche, implicazioni religiose, rituali, simboliche e sociali hanno da sempre caratterizzato la loro rappresentazione.

 

L’allievo elaborerà una personale ricerca corredata da tavole, schizzi disegni; oppure fotografie e video in riferimento all’argomento scelto.

Durante il corso si fisseranno degli incontri di lezioni teoriche.

La frequenza  del corso è obbligatoria.

Durante lo svolgimento del corso sono previste delle prove di valutazione intermedia/ esoneri, mediante una verifica sia a carattere grafico che teorico.

Per poter sostenere l’esame di fine corso l’allievo deve presentarsi alle prove di valutazione intermedia/esoneri  e aver superato le suddette prove, come sbarramento all’esame conclusivo.

L’allievo per poter accedere alla sessione di esame deve raggiungere 8 crediti formativi accademici.

Bibliografia:

Roland Barthes “Elementi di semiologia” piccola Biblioteca Einaudi.

Ulteriori riferimenti bibliografici saranno indicati dai Docenti in merito alla ricerca condotta.

 

Orari:

ORARIO   I SEMESTRE

Giovedì     14,30 – 17,30

Laboratorio                        ore  14,30 – 17,30.

Venerdì       9,00 – 13,30

Lezione Teorica Frontale   ore   9,00 – 10,00.

Laboratorio                         ore 10,00 –  13,30.

N.B. La frequenza non è a scelta ma necessaria nei due giorni

 

Orario di ricevimento:

Prof.ssa R. Merlino:

II Semestre venerdì dalle ore 14,30 alle 15,30

 

Previsti esoneri:
Informazioni esoneri:

Durante lo svolgimento del corso sono previste delle prove di valutazione intermedia/ esoneri, mediante una verifica sia a carattere grafico che teorico.

Per poter sostenere l’esame di fine corso l’allievo deve presentarsi alle prove di valutazione intermedia/esoneri  e aver superato le suddette prove, come sbarramento all’esame conclusivo

 

Previste revisioni:
Informazioni revisioni:

Verifiche sia per la parte grafica che per la parte teorica in merito all’argomento concordato con lo studente.

 

Altre informazioni:
<   Torna ai programmi