Programma della disciplina: Teoria e metodo dei Mass Media biennio


Disciplina: Teoria e metodo dei Mass Media biennio
Docente: Andrea, Bàlzola
E-mail: andrea.balzola@albertina.academy
Livello: Biennio
Area disciplinare: Teoria e metodo dei Mass Media
Settore scientifico disciplinare: ABPC65
Descrizione corso:

SOCIAL MEDIA E MEDIA EDUCATION

Nell'ultimo decennio la diffusione globale dei Social Media ha cambiato gli strumenti, le modalità e le abitudini comunicative degli utenti dei dispositivi tecnologici. Chi produce, elabora, pubblica informazioni scritte, grafiche, fotografiche e audiovisive non sono più soltanto i professionisti, come accadeva nei Mass Media tradizionali (giornali, radio, cinema, televisione), ma chiunque abbia accesso alla Rete. I confini fra informazioni autentiche, fake news, pubblicità commerciale e propaganda ideologica o religiosa, sono molto labili e confusi. I Social Network affiancano e spesso superano i Mass Media come strumenti di orientamento dell'opinione pubblica, per la loro maggiore capacità di coinvolgimento del pubblico e personalizzazione, reale o presunta, dei messaggi. L'uso manipolatorio o indiscriminato dei Social Media (che può causare dipendenze patologiche ora analizzate e curate con apposite terapie), dovrebbe essere compensato da una maggiore consapevolezza delle loro caratteristiche comunicative ed espressive. Questo campo è in via di sviluppo, soprattutto nell'ambito del Media Literacy, Media Education e Digital Learning.

L'innovazione tecnologica, rapida e permanente, comporta una revisione dei paradigmi educativi, sia per integrare la conoscenza e l'uso dei dispositivi tecnologici, sia per superare un'impostazione obsoleta della formazione scolastica nella direzione indicata dalla "psicologia cognitiva" e dalle neuroscienze, dal "pensiero divergente", dell'"ecologia della mente" e delle correnti artistiche e filosofiche del "post-umano". In risposta alle gravi emergenze sociali e ambientali che generano drammatiche crisi a livello globale, con rischi ormai molto concreti di irreversibilità, l'Onu ha approvato un programma di azione (l'Agenda per il 2030) per favorire un futuro sostenibile. Il ruolo della Media Education e della Media Art in questa prospettiva è centrale, come veicolo di sensibilizzazione e orientamento della coscienza collettiva. A fine anno accademico 2018-19 l'Accademia Albertina ospiterà il Festival internazionale Fisad sul tema "Building a new world" , che sarà un punto di riferimento e una finalità delle esercitazioni del corso.

Il programma del corso prevede una parte teorica e 1 esercitazione audiovisiva e 1 verifica scritta finale:

1) Analisi storica e teorica dell’evoluzione dei Media, dai Mass Media ai Social Media, e dei nuovi modelli educativi

2) Esercitazione audiovisiva (video-haiku) sul tema Fisad "Building a new world";

Bibliografia:

Bibliografia:

Studio approfondito dispense digitali fornite dal docente mediante mailing list, e dei 2 testi:

Byung-Chul Han, Nello sciame. Visioni del digitale, Nottetempo, 2016

Edgar Morin, Insegnare a vivere. Manifesto per cambiare l'educazione, Raffaello Cortina editore, 2015

Orari:

secondo semestre (Aula C31, terzo piano Albertina): mercoledì ore 14-17.30

Orario di ricevimento:

Da concordare con il docente su prenotazione

Previsti esoneri:
Informazioni esoneri:

VERIFICA TEORICA SCRITTA OBBLIGATORIA A FINE CORSO, con 5 domande a risposte aperte, ultima settimana di lezione del secondo semestre (inizio giugno 2019), sui libri indicati in bibliografia e sulle dispense digitali delle lezioni, a cura del docente.

Previste revisioni:
Informazioni revisioni:

Il programma del corso prevede una parte teorica e 1 Esercitazione audiovisiva (video-haiku) sul tema Fisad "Building a new world"  consegna entro il mese di aprile 2019

Altre informazioni:

LINK PER ISCRIZIONI (ENTRO E NON OLTRE IL 31 OTTOBRE 2018)

Mass media (B): https://goo.gl/forms/Lj3pGVhfS45LY45C3

Avvisi IMPORTANTI:

Per gli stranieri è necessaria una buona conoscenza della lingua italiana con verifica preliminare. Gli studenti lavoratori (o con certificazioni mediche) che hanno problemi di frequenza devono concordare un programma personalizzato con il docente a inizio corso ma devono fare esercitazione audiovisiva e prova scritta finale.

Docente: Bàlzola Andrea

email di riferimento (mailing list): balzolandrea@gmail.com

email istituzionale: andrea.balzola@albertina.academy

<   Torna ai programmi