Consegna della tesi


Indicazioni per la domanda di esami di diploma

La segreteria didattica indica, mediante avvisi pubblicati sul sito e sull’albo ufficiale dell’Accademia, la data di consegna (unica durante l’anno) del modulo ‘domanda di sessione esami di Diploma’. Il modulo è scaricabile dal sito o ritirabile in segreteria didattica. Si ricorda che per ogni a.a. sono usufruibili tre sessioni: estiva, autunnale e straordinaria.
Nella domanda per l’esame di diploma da consegnare in segreteria è necessario indicare:

  • titolo o argomento tesi
  • elaborati da presentare;
  • docente d’indirizzo;
  • docente relatore ed eventualmente docente co-relatore;
  • sessione in cui si intende discutere la tesi.

Il suddetto documento deve essere firmato dal titolare del corso d’indirizzo e dal relatore di tesi.

Consegna tesi

Entro la data di scadenza prevista per la propria sessione di laurea, occorre caricare la tesi tramite il form di upload dedicato.

Fare click qui per il form di upload della tesi.

Per ulteriori informazioni, consultare il seguente documento:

Redazione e compilazione della tesi – Guida ad uso dei diplomandi

Le scadenze per la consegna della tesi in segreteria variano in base alla sessione scelta dal candidato e sono indicate sul modulo di domanda sessione di esame di diploma. Coloro che non consegneranno la tesi entro la scadenza prevista non saranno inseriti nel calendario esami di diploma.

Gli studenti che scelgono la sessione straordinaria di marzo dovranno compilare il modulo di prolungamento dell’a.a. e sottoscriveranno un documento che li impegna, nel caso in cui non dovessero diplomarsi nella suddetta sessione, a pagare le tasse d’iscrizione al  primo o altro anno fuori corso durante il mese di gennaio. Gli studenti che si trovassero in questa condizione saranno anche tenuti al pagamento della prima e della seconda rata dell’anno accademico fuori corso. Contestualmente l’eventuale iscrizione al biennio, effettuata  sotto condizione, decadrà.

Tassa di diploma: alla domanda per l’esame di diploma accademico è necessario allegare l’attestazione di versamento di € 90,84, effettuato su conto corrente postale n. 1016 intestato all’Agenzia delle entrate Centro operativo di Pescara con causale TASSA DIPLOMA.

Gli studenti che non hanno cittadinanza italiana sono esonerati dal pagamento di questa tassa.