Programma della disciplina: Storia dello spettacolo


Disciplina: Storia dello spettacolo
Docente: Alberto, Ausoni
E-mail: alberto.ausoni@albertina.academy
Livello: Triennio
Area disciplinare: Storia dello spettacolo
Settore scientifico disciplinare: ABST53
Descrizione corso:

Il corso si propone di portare a conoscenza degli studenti alcuni aspetti riguardanti la storia del teatro e dello spettacolo, con una particolare attenzione rivolta al teatro greco, all’epoca del dramma borghese e al teatro americano del dopoguerra, in relazione alle forme drammaturgiche e alle relative messe in scena. Accanto alle dinamiche testuali saranno analizzate questioni inerenti all’organizzazione dello spazio scenico e alle tecniche attoriali, sottolineando implicazioni di carattere storico, culturale e sociale.

Il corso prevede lezioni frontali integrate da parziali letture delle fonti e dalla proiezione di materiale video. Tali proiezioni costituiscono parte integrante del programma didattico. Un elenco completo sarà fornito agli studenti in tempo utile per la preparazione dell’esame.

Bibliografia:

Appunti dalle lezioni

Gli studenti dovranno inoltre leggere e analizzare i seguenti testi, articoli e saggi:

Sofocle, Edipo re / Euripide Medea / Aristofane, Lisistrata

D.Susanetti, Il teatro dei Greci. Feste e spettacoli, eroi e buffoni, Carocci, Roma 2003

Th.Corneille e J.Donneau de Visé, L’indovina o i finti incantesimi

H.Ibsen, Casa di bambola

R.Alonge, «Un nuovo genere: il dramma borghese», in Storia del teatro moderno e contemporaneo, vol.II: Il grande teatro borghese. Settecento-Ottocento, pp.855-882 (sarà disponibile al Centrocopie di via Principe Amedeo 29)

A.Schnitzler, Girotondo

G.Rovagnati, Dentro il testo, introduzione a: A.Schnitzler, Reigen, Girotondo, La Ronde, Edizioni ETS, Pisa 2012 (pp.5-52) (sarà disponibile al Centrocopie di via Principe Amedeo 29)

A.Čechov, Il gabbiano

S.Leone, «Il gabbiano è un uccello che vive in gruppo», in Il grande teatro di Čechov, Edizioni Quattro Venti, Urbino 1991, pp.9-39 (sarà disponibile al Centrocopie di via Principe Amedeo 29)

L.Allegri, «L’attore del secondo Ottocento e del Naturalismo» in L’arte e il mestiere. L’attore teatrale dall’antichità ad oggi, Carocci, Roma 2005, pp.135-148 (sarà disponibile al Centrocopie di via Principe Amedeo 29)

E.Ionesco, La cantatrice calva / La lezione

N.Fano, Ionesco, Eugène, Alberto Gaffi editore, Roma 2009

T.Williams, Lo zoo di vetro

A.Miller, Morte di un commesso viaggiatore

Orari:

Primo semestre

Giovedì:  ore  9.00 – 12.30

Orario di ricevimento:

Primo semestre  

Martedì:       13.00 – 14.00

Mercoledì:     9.30 – 12.30

Previsti esoneri: No
Previste revisioni: No
Altre informazioni:

Presentazione del corso:

Martedì 23 ottobre ore 14.00 aula c28a

Le iscrizioni al corso si chiuderanno Giovedì 15 novembre

<   Torna ai programmi